Blog

Mercoledì, 24 Maggio 2017 20:15

L'Arado!

Guardo su Youtube un video di un modellista che elogia i kit Italeri, Revell e Zvezda dicendo che non sono solo fuffa e, nonostante non so come faccia ad affiancare Italeri alle altre 2 marche, mi appassiono al suo ragionamento.

Il video successivo dello stesso modellista (addirittura una serie di 3) era un "tutorial" di montaggio su un kit che avevo già a mia disposizione, l'Arado della Revell.

Ho guardato i video da casa un po ditrattamente (si tratta pur sempre di un ora di "trasmissione"... insomma... uno fa un po' avanti con la barra di YouTube dopo un po') e senza il kit sottomano e mi dico... cavolo... spettacolo... voglio farlo anche io nonostante sia in pieno periodo 1:35...

Il giorno dopo apro il Kit eee... delusione, pochi pezzi, messi male (bave ovunque, dettagli ridotti al minimo...). Vabbè, poco male, ho visto come l'ha fatto lui, lo farò così anche io, mi armo di limette di varie dimensioni e grammature, stucco (un po' vecchio, non lo usavo da un po), colla e tuttecose e inizio.

Ci ho messo 2 giorni ad assemblarlo e verniciarlo (in mezzo a mille sfighe) e il risultato è decente, non come quello del video ma decente. Mi prendo tutto il merito però... il mezzo di per se è una porcheria (vedrete le foto), con molti pezzi che non coincidono tra di loro, addirittura la calotta ha un evidente buco tra i 2 pezzi anteriori... insomma una schifezza. 

Domani dovreste vedere anche voi il livello del modello... Diciamo che però è servito per sperimentare un paio di nuove tecniche e trick che saranno utili per modelli futuri...

P.S. da una ricerca del video del modellista fatta stasera per documentarmi per la stesura di questo articolo, in un fermo immagine, si vede un dettaglio del muso dell'aereo... bhe... nemmeno lui ha fatto un gran lavoro...

Sabato, 06 Maggio 2017 10:03

Primo modellino PRO...

Dopo gli ultimi 2 modellini FINALMENTE mi sono sentito pronto per affrontare il mio primo modellino DRAGON...

Regalatomi da Giulia a natale non mi sono mai sentito pronto ad affrontare l'impresa... ora, a qualche mese di distanza, è giunto il momento. Certo che passare da un modellino della Zvezda a uno della Dragon è un bel passo avanti... Il primo impatto con la scatola è devastante, mille sprout, dall'A alla V, con alcune lettere ripetute. Le istruzioni poi... sono tutte da interpretare... insomma... subito difficoltà. Poi uno si siede, inizia a intagliare i pezzi, a consultare con calma le istruzioni e scopre un mondo nuovo, pezzi che combaciano perfettamente (miracolo), super dettagliato (anche gli interni), mille opzioni su come montare il tutto...

Per ora ho montato la parte inferiore... SPETTACOLO!

Venerdì, 31 Marzo 2017 14:46

Tutta colpa delle botti

Tutta colpa delle botti!!! lo sapevo... Il diorama sulla Normandia langue... ci sono 4 problematiche fondamentali da risolvere prima di procedere con i mezzi e sono:

  • Come riempire il retro delle rovine della chiesa che ho lasciato stupidamente vuote e che sono orribili (gesso??? Resina? e come fare ora che le ho incollate?)
  • Come celare l'orribile dislivello tra i due pezzi di pavè? Sabbia? Il camion non ci sta su perchè prenderebbe una posizione innaturale per essere caricato per cui la mia prima idea tramonta.
  • Come sistemare la strada? forse va prima terminato il Panzer da metterci sopra per capire l'ingombro ma va anche un po' sistemata... quel monocolore marrone è assolutamente falso
  • Le rovine... sono da realizzare ma devo capire come fare il pezzo "principale"... gesso? Fimo?

Inoltre il tutto va sporcato... e come farlo? ora? e poi? quando saldo i pezzi sopra?

Tutte queste problematiche, unite a una inusuale mole di lavoro stanno rallentando enormemente i miei tempi di realizzazione. E le botti (i barili a essere corretti)? Devo colorarle e invecchiarle... sono elementi fondamentali per la scena del camion, sono 10 recuperate da diversi kit ma ancora non sono pronte, mi hanno "bloccato" l'aerografo e non trovo un colore che mi soddisfi...

fff...

Venerdì, 03 Marzo 2017 13:28

Ritorno, ritorno...

Non è che ho mollato tutto, ora torno...

E' che sto lavorando a un progetto grande e ambizioso, sto lavorando tanto, sono stato via 10 giorni... insomma si, un po' di pausa me la sono presa, ma sto anche lavorando sui miei modelli...

Sto lavorando al famoso plastico con chiesa diroccata, un po Normandia... ho selezionato i pezzi, preparato la base... adesso è il momento di costruire e finalizzare.

Quasi pronto l'Opel Blitz (nella foto, mancano decal e invecchiamento), prossimo passo i soldati che caricano barili sul camion (e relativi barili), poi abbiamo un bel Jagdpanzer, una cucina da campo, una truppa di soldati in marcia e qualcosina da aggiungere qua e la.

Solo un dubbio/problema su come riempire i retro delle chiese che, vuoti come sono, sono oggettivamente brutti.

Sono poi in arrivo dei pezzi spettacolari e da provare nuove tecniche (resinaaaa...) per finalizzare il tutto al meglio...

Per il momento sono soddisfatto di come sta venendo e poi... Stay Tuned...

 

Sabato, 14 Gennaio 2017 17:35

Vampire in arrivo...

Un bel lavoretto in arrivo... sono abbastanza soddisfatto di come mi sta venendo sia per come ho dipinto i piloti che per come sono riuscito a mascherare le parti gialle della fusoliera... assemblato bene, un modello discreto iniziato il giorno stesso che mi è arrivato...

I più attenti si saranno accorti che in questo momento sono particolarmente concentrato sugli aereoplani... ora va così ma tornerò ai mezzi... anche perchè a natale me ne sono arrivati un po' che meritano decisamente più attenzione...

Ah dimenticavo. Contemporaneamente sto lavorando sul mini plastico sul quale disporre il Vampire, il primo del sistema modulare ideato con papà.

pilotivapire

Mercoledì, 28 Dicembre 2016 14:05

Il mistero "Varsovie"

Maledetto Varsovie... l'ultimo modellino dell'anno... iniziato e non ancora finito...

Partiamo dal fatto che non avevo grandi aspettative su questo modello, ma diciamo che siamo andati ben oltre le aspettative. 

Un modello acquistato in sconto a 8,50€ non può essere preso molto sul serio, ma dato che a prezzo pieno costa poco più di 23€ era logico aspettarsi di più.

Ora è montato e aspetta solo di essere dipinto ma... che fatica... i pezzi non combaciavano, pieni di sbavature e di qualità non eccelsa.

L'unica cosa positiva sembrano essere le Decal che permettono diversi tipi di personalizzazione (credo che farò quella finlandese), ma bisogna ancora vedere la qualità... insomma una delusione...

Come poi potete vedere dall'immagine sottostante già di suo il modello originale non era un mostro di bellezza...

Caudron Varsovie

Lunedì, 26 Dicembre 2016 14:06

Chennatale...

Regaloni... e che regali... a cominciare dal buono Amazon che già mi è fruttato un 6/7 modelli, tanta roba... 

Mia moglie e i miei suoceri, che mi sopravvalutano, mi hanno regalato dei signori modelli... mia moglie un Tiger-1 della Dragon. Aperta la scatola ho capito il motivo dei prezzi della Dragon... mille sprout, un milione di pezzi... bellissimo... non sarà il prossimo modello che farò, ma non vedo l'ora di farlo... e i miei suoceri... uno Spitfire, il mio aereo preferito, della Tamiya... scala 1:32 (WOWOWOWOW) super dettagliatissimo... dovrò migliorare moltissimo per farlo... ma il modello mi farà impazzire dal godimento... :)

Si preannuncia un 2017 all'insegna del modellismo.

Venerdì, 16 Dicembre 2016 13:39

I buoni propositi

I buoni propositi per la fine dell'anno... ripreso in mano il plastico della normandia, con estrema lentezza vorrei portarlo a termine. L'idea è quello di fare una scena che rappresenta un Opel Blitz che viene scaricato davanti alle rovine di una chiesa, una strada infangata con 2 soldati tedeschi sche spingono un sidecar e una terza scena più piccola con una scena di riposo.

Altra cosa che spero di finire a breve è il Mitsel I. Ieri ho comprato le vernici che mancavano, oggi ho dato la prima mano di VerdeNero e spero di finire almeno la mimetica superiore del Mitsel. Per il Messerschmit... settimana prossima.

Ultima cosa da fare è quella di riprendere in mano l'HillyBilly per rifare la mimetica... se ho tempo...

Venerdì, 02 Dicembre 2016 09:54

Non si conclude nulla

aaaaah... non si conclude nulla...

Questa settimana stiamo fermi al palo... l'aereo su cui stavo lavorando non posso finirlo perchè mi mancano troppi colori... ho iniziato un mezzo 1:72 ma dopo pochi pezzi mi sono accorto che mancava un pezzo (oltre alle Decal)... maledetti acquisti impulsivi a Novegro... Ho iniziato una Schwimmwagen ma non riesco a finirla in tempi brevi per cui... see you next week...

Venerdì, 11 Novembre 2016 18:16

Lentoooo

Saluti a tutti, zoppi e non...

Ci sono è... non è che ho interrotto la mia opera... sto lavorando sul C-130... una belva... e in più è un periodo parecchio tosto con il lavoro...
Sono alla prima verniciatina del belvone in versione Aussie... oggi si è preso una scartavetratina alle stuccature, settimana prossima lo finiamo di verniciare e poi via con i particolari...

Il modello non sta venendo male... ho un po' paura sui vetri (non li ho coperti benissimo) e sugli interni e soprattutto non so proprio dove metterlo... spero ci stia nella vetrinetta...

Pagina 1 di 4

Radio Modellismo

Cerca modellino

Items Count: 118

Cerca maglia

Items Count: 138

Condividici...

Share This